Archivio mensile:dicembre 2010

Creare un finto virus col Notepad

Un trucchetto stupido, utilizzabile in tanti modi e in diverse situazioni, può essere quello di far credere di essere dei veri e propri hacker a chi, di informatica, capisce poco e niente.

È possibile ricreare una sorta di test virus col notepad da un sistema Windows, nel modo che andremo a descrivere. Basta infatti copiare e incollare il seguente codice:

X5O!P%@AP[4\PZX54(P^)7CC)7}$EICAR-STANDARD-ANTIVIRUS-TEST-FILE!$H+H*

e salvarlo in un file .txt. Dopo qualche attimo, il vostro antivirus riporterà il messaggio di avvertenza che identificherà l’errore. Leggi il resto di questa voce

Annunci

JayCut per il video editing online

JayCut è un software online sviluppato per la gestione e la modifica di filmati. Anch’esso fa parte della categoria “posso farlo on line” come trattato precedentemente con Sliderocket.

Le API ben sviluppate permettono di caricare il video completato direttamente su YouTube, senza bisogno di ricorrere prima all’utilizzo della memoria di massa.
L’interfaccia è identica a quella dei più noti software per il video-editing, quali iMovie, Movie Maker, Cinelerra, e altri freeware o a pagamento, sono disponibili transizioni, title e gestione audio.

Leggi il resto di questa voce

Download video da YouTube con DownloadTube

Sono veramente tantissimi i nomi di software, online e non, che permettono di acquisire video dalla nota piattaforma YouTube sul proprio computer. Uno dei tanti, molto valido e semplice è DownloadTube.

C’è da dire che non è molto conosciuto come sistema, nonostante, a mio parere, sia uno dei migliori sul campo. Perché dico questo? Semplice. La grafica essenziale e diretta, lo stile preciso e attento ai dettagli, la comodità d’uso e la variegata mole di estensioni lo rendono nettamente superiore agli avversari.

Leggi il resto di questa voce

[BTTP] Il Motorola 68000 {4/4}

Ultimo post della nostra rubrica sul processore di casa Motorola. L’argomento è la gestione delle interruzioni.

Quando un’operazione maligna rischia di impossessarsi della risorsa processore, compromettendo il corretto svolgimento delle rimanenti, si è soliti utilizzare come soluzione il meccanismo delle interruzioni.

I metodi per la selezione delle interruzioni sono diversi, noi affronteremo quello del processore che stiamo trattando. Il 68k usa il metodo che va sotto il nome (solitamente) di interruzzioni vettorizzate. Nello SR ci sono tre bit, che identificano la priorità dell’interruzione. Più alta è la priorità, più possibilità ci sono che l’interruzione venga servita.

In che senso venga servita?
Le interruzioni vanno gestite con una serie di processi hardware e software che prendono il nome di ISR, ossia Interruption Service Routine,  procedure atte appunto alla gestione dell’interruzione.

Il metodo vettorizzato consiste nella selezione, in 8 bit, di una certa cella di memoria, contenente l’entry point (indirizzo) della ISR corrispondente. Quindi, il processore invia una stringa, identificabile come un valore numerico naturale, variabile da 0 a 255 che punta ad una locazione in memoria, e questa, a sua volta, punta all’entry point della ISR.

Link articoli: 123

Sliderocket – Online Presentation Tools

Se si ha necessità di rimpiazzare in modo semplice e veloce programmi quali Power Point della suite Office, Sliderocket è il sito che fa per voi.

Il software online permette di creare presentazioni di ogni genere e di esportarle nel formato adatto alle vostre esigenze. Incantevole l’aspetto grafico, stupenda la capacità che hanno avuto gli sviluppatori di rendere così semplice l’utilizzo.

È necessaria, ovviamente, una connessione ad internet per poterlo utilizzare, in quanto è web-based.

Come riportato dal sito:  “It’s the only presentation software that allows you to create stunning presentations, manage them intelligently, share them securely and then measure the results.

Nel sito si può anche trovare un marketplace, utile se si voglio utilizzare espansioni specifiche. L’interfaccia così intuitiva lo rende veramente unico, quindi nel complesso è meritevole.

Altra importante funzione, quella di poter importare progetti salvati sulla memoria di massa del proprio PC, ossia, presentazioni power point che si vogliono magari rivedere e sistemare da diversi computer, senza l’obbligo di salvare e modificare lo stesso file più volte. Comodo.

I Can’t find my Phone

Capita smesso di smarrire il proprio telefonino in giro per casa o in ufficio. La cosa si fa irritante quando non si ha a disposizione alcun modo per ritracciarlo.

Un buon serizio può essere I can’t find my phone, sviluppato da Dave Dawson.

Can't

Basta inserire il proprio numero di telefono (ed eventualmente il codice nazionale) per far squillare il proprio telefonino in modo da ritrovarlo. Alle volte può essere un servizio molto comodo.

Facebook Gmail MySpace Stumbleupon Twitter

Social Bookmarking Links

Real Pac-Man story

Questo video, un po’ vecchiotto a dire il vero, è una rivisitazione del famoso gioco Pac Man. In due, travestiti rispettivamente da Pac Man e da fantasmino rosso, si sono recati in alcuni uffici e nella biblioteca del loro college, imitando suoni ed effetti del gioco in questione.

Non sono gli unici ad essersi avventurati nell’impresa. Un “certo” Remi Gaillard ha fatto lo stesso. Solo che, è opinione comune, Remi è imbattibile nel campo, lo dimostrano non solo i suoi video, ma il successo che riscontrano nella comunità virtuale. Solo in quello che vi posto, quasi 20 milioni di click.

Facebook Gmail MySpace Stumbleupon Twitter

Social Bookmarking Links

Ubuntu 11.04 (Natty Narwhal) Alpha 1

È stata finalmente rilasciata la prima alpha di Ubuntu 11.04 Natty Narwhal. Dovrebbero essere rilasciate altre due release prima dell’avvento della versione definitiva, nel marzo dell’anno prossimo.

È quindi possibile scaricare l’iso seguendo questo link: Natty Narwhal.

Facebook Gmail MySpace Stumbleupon Twitter

Social Bookmarking Links

[BTTP] Il Motorola 68000 {3/4}

Trattiamo dunque un aspetto fondamentale del 68000, ossia: le istruzioni.

Le istruzioni assembler che vederemo si riferiscono a codici (stringhe di bit) di lunghezza fissa. Ognuna viene individuata singolarmente. Vediamo un esempio:

Programma che conta i caratteri di una frase senza contare gli spazi.

* Off

ORG $8000
SPAOF EQU 08
STROF EQU 10
CONTOF EQU 14

* Main

MAIN SUBQ #2,SP
MOVE.L #STRINGA,-(SP)
MOVE.W SPACE,-(SP)
JSR CONTA
MOVE.W 6(SP),CONT
MOVE.W CONT,D0
ADDA.L #8,SP
FINE JMP FINE

* Sub

CONTA LINK A6,#0
MOVE.L A0,-(SP)
MOVE.L D0,-(SP)
MOVE.L D1,-(SP)
MOVE.L D2,-(SP)
MOVE.L D3,-(SP)

MOVE.L STROF(A6),A0
MOVE.W SPAOF(A6),D1
MOVE.B #0,D3

LOOP MOVE.B (A0)+,D0
CMP.W D0,D3
BEQ TERMINE
CMP.W D0,D1
BEQ LOOP
ADDQ #1,D2
BRA LOOP

TERMINE MOVE.W D2,CONTOF(A6)

MOVE.L (SP)+,A0
MOVE.L (SP)+,D0
MOVE.L (SP)+,D1
MOVE.L (SP)+,D2
MOVE.L (SP)+,D3

UNLK A6

RTS

* Data

ORG $8800
STRINGA DC.B 'Oggi è il 16 luglio',0
SPACE DC.W $20
CONT DS.W 1
END MAIN

Come si vede dal codice proposto un’istruzione è composta da:

1-Label o Mnemonics
2-OpCode
3-Operands
4-Comments

Link articoli: 124

Computer Stupidities

Ho trovato una simpatica pagina web che riporta true stories sugli utonti e loro OS.

Tanto per fare un esempio:

“A girl walked into the computer center where I work. She said she was having problems with her Mac. I asked what kind of Mac she had. In an indignant voice, she replied, “Duh, Intosh.”

Gustateveli tutti : D

Computer Stupidities

Facebook Gmail MySpace Stumbleupon Twitter

Social Bookmarking Links

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: